Adriano Basile
  BENVENUTO     
«
 
Eventi
<
Ottobre
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 -- --

Questa settimana

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 13
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti


I preferiti
[Re]write di Giovanni Greco (6647)
Voglio Scendere (6017)
Antimafiaduemila (2304)
La mia libreria (1294)
Blog di Giovanni Greco (1251)
Punto-informatico (1185)
Situazione Traffico (1155)
Unita' (1133)
PhD Ingegneria di Catania (1107)
Corriere della Sera (1081)
Unict (1064)
Numonyx (1058)
Repubblica (1044)
NoiseFromAmerika (999)
STMicroelectronics (975)
Ilsole24ore (881)


google
Google

Visite
Web site analytics
utenti collegati

 
Home Page - Adriano Basile Blog
 
\\ Home Page
Benvenuto nel blog di Adriano Basile, aiutateci a farlo crescere.
Il blog utilizza dBLog 2.0 CMS Open Source:

WebLog
 
Di Adriano (del 15/03/2013 @ 19:41:45, in Vignetta-Blog, linkato 667 volte)
Buondi'
 il parlamento si e' insediato, e' strano leggere come i giornali on line stanno trattando gli onorevoli del Movimento 5 Stelle: una serie di marziani in parlamento, raccontano anche gli anedotti del pranzo alla bouvette quando tutti gli altri onorevoli vanno a mangiare al ristorante. 
 
Faccio un passo indietro alla vignetta di lunedi', per chi volesse conoscere meglio l'associazione del video puo' andare al sito:
 
www.associazionecarminegallo.na.it/
 
per chi volesse aiutarli trova tutte le informazioni per donazioni o anche solo (siamo quasi in periodo) donar loro 8 per mille. Oppure semplicemente riproporre il video (http://youtu.be/2xdXItotSvI) sulle vostre Bacheche dei Social Network. Ringrazio chi gia' l'ha fatto.
 
Sempre a proposito di Solidarieta', nella vignetta e' mostrato un bar di Milano che ha copiato una usanza napoletana del "Caffe' Sospeso", in pratica chi ordina il "Caffe' Sospeso" lo paga doppio, uno lo prende al bancone e l'altro lo segna per chi, particolarmente in questo momento di difficolta', non se lo puo' permettere.
 
Teniamolo a mente, soprattutto lo dico a chi ironizza gli atteggiamenti visti oggi in parlamento: si sono viste caraffe di acqua del rubinetto servite dagli inservienti della Camera ai grillini al posto delle bottiglie d'acqua minerale. Un gesto simbolico sicuramente ma ogni goccia in questo mare di sprechi diventa importante. Ovviamente e' necessario continuare e non fermarsi a questo.
 
Chiuso il loop vi auguro un buon week end
Adriano
 
 
 
Di Adriano (del 15/03/2013 @ 19:08:42, in Memoria, linkato 753 volte)

 Fa un certo effetto sentirsi dire "perdere un figlio è una delle cose più devastanti che ti possano accadere, ma se non avessi perso mio figlio non avrei scoperto tante delle cose che mi circondano e a cui prestavo poca attenzione. Quante delle cose che programmi nella vita vanno in porto? Poche, realmente poche! Il resto lo fai adattandoti alla vita e a quello che ti arriva. Grazie alla malattia di Carmine ho scoperto un mondo di sofferenza, ed ho riversato in quel mondo la mia sofferenza per alleviare gli altri. È come tenere in vita mio figlio, ora quel l'ospedale è un fiore all'occhiello di Napoli".

 

 

Ed ecco che mi mostra un video

 

http://youtu.be/2xdXItotSvI

 

Il cui sottotitolo è scritto dalla sua regista

 

Di cancro si può guarire! e nel corso della guarigione è forse bene ricordare che anche nella malattia il bambino mantiene integra la sua umanità, un'umanità che si esprime con forza ed energia nel modo che gli è proprio: nel gioco! E nel gioco la proiezione nel futuro è sempre possibile! lasciamo che i bambini ce lo insegnino e permettiamo al gioco di infondere in noi e nel bambino stesso energie positive e buon umore.
(Luisa Guarro)

 

 
 
Di Adriano (del 01/03/2013 @ 10:35:59, in Vignetta-Blog, linkato 700 volte)

buondi'
 continuano le chiacchiere da Bar post elettorali e, non riesco a starne fuori. Ieri l'incipit di Santoro fotografava i risultati elettorali confrontandoli con il 2008 (le ultime politiche). L'unico reale vincitore e' sicuramente Grillo ed il Movimento 5 Stelle che ha guadagnato 8 milioni e mezzo di voti partendo da zero, il PDL ha perso 6 milioni di voti e il PD circa 3 milioni.
 Al di la ' di una piccola imprecisione sul PDL che, va precisato, nel 2008 era l'unione dell'ex Forza Italia e di Alleanza Nazionale e, domenica invece avevamo Fratelli d'Italia e Futuro e Liberta' come costole del PDL 2008. Quindi i voti persi dal PDL in realta' sono meno e credo sia piu' onesto dire anche quanti voti ha recuperato Berlusconi negli ultimi due mesi.
 
 Al di la' dei numeri sicuramente il vincitore e' il Movimento cinque stelle e lo sconfitto e' Bersani ed il PD. Secondo il mio modesto parere il partito democratico ha perso il treno all'indomani delle primarie. Per arroganza Bersani ha messo da parte gli altri contendenti, dimenticando quello che accade nel paese ispiratore delle primarie: gli Stati Uniti d'America. In America, all'indomani delle primarie lo sconfitto e' automaticamente candidato alla vicepresidenza o ad un ruolo di notevole importanza nell'ambito dell'amministrazione americana. Si veda il caso di Hillary Clinton.

La scomparsa di Renzi assieme all'inserimento nelle liste di alcune "vecchie glorie" ha significato per coloro che credevano nella rottamazione un tradimento del Partito. Molti di questi si sono allontanati per votare altrove.

Inoltre, l'errore piu' grande e' stata la campagna elettorale inesistente. Lo slogan "L'Italia Giusta" e' fondamentalmente bello e profondo, ma parla alla mente degli italiani e non alla loro pancia giusto quando gli italiani hanno la pancia vuota. E gli unici che hanno colto questa esigenza son stati Grillo ma soprattutto Berlusconi. Con la crisi galoppante, con la disoccupazione ai massimi storici il salario minimo garantito, l'abolizione dell'IMU, l'abbassamento della pressione fiscale sono tutti concetti semplici che colpiscono nel segno. Mi chiedo c'era qualcuno che era impressionato dallo smacchiamento del giaguaro?

Infine, ho ascoltato con interesse il batti e ribatti di affermazioni attorno a quello che ha detto Napolitano in Germania. Mi permetto di dire che pochi hanno colto cosa il Presidente intendeva parlando di contaggio, nonparlava di contaggio economico ma politico! La Grecia si e' arrotolata in una spirale di ingovernabilita' prima ancora che economica, alle ultime elezioni e anche alle prossime i maggiori politici tornati in parlamento sono quelli di estrema sinistra e estrema destra. Questo in Italia non e' ancora accaduto!

Ciao
Adriano

PS grazie a Stefano, vi consiglio questa interessante lettura... http://www.sicilia5stelle.it/trattamento-economico/

 
 
Di Adriano (del 27/02/2013 @ 17:04:32, in Vignetta-Blog, linkato 708 volte)
Buondi'
 eccoci al dopo voto! Cosa e' successo in Italia?
 
 Beh a mio parere e' nata la terza repubblica! Ovviamente Caronte ha traghettato un po' di vecchie facce: Berlusconi, Bersani e Casini tra queste. Ma anche una serie di facce nuove e giovani. Non parlo del solo movimento 5 stelle, in realta' e per fortuna ci sono un po' di nomi nuovi qua e la'. La selezione naturale ha seguito il suo corso in un modo un po' anomalo, con la legge elettorale piu' assurda della Repubblica: liste bloccate e senza preferenze. Le sorprese sono nate dai premi nelle regioni da cui i partiti speravano meno e viceversa.
 
 Ma non solo questo... a chi dice che sono arrivati i guastafeste dico che e' vero ma in un senso diverso. Avere un Movimento 5 Stelle al 10% non avrebbe messo alla prova nulla, il tema era scontato: governo Bersani + Monti e avanti cosi' fino al 2018. Ora a meno di un governissimo PD + PDL + Monti non si puo' fare a meno di parlare con i nuovi "mostri".
 
 Sicuramente Berlusconi punta al governissimo, d'altra parte alla Camera non arriverebbe mai alla maggioranza dei voti. Viceversa, Monti credo sia sia fatto bruciare dai cattivi consigli. Se ascoltava Fini poi ... qual peggior consiglio di chi non e' entrato in parlamento?
 
 PD + PDL da soli? Non ci credo assolutamente!
 
 E quindi... credo si torni ad un Governo di Programma, pochi punti e semplici. Un po' quello che ci aveva promesso Monti ma che non ha mantenuto, forse perche' impossibilitato dai partiti, forse per incompetenza. Immaginiamo un Governo che porti regole trasparenze nelle poltrone Rai, legge sul conflitto di interessi, blocchi definitivamente il ponte sullo stretto e la TAV,... sarebbe possibile?
 
 Siamo qui sintonizzati per verificarlo, sicuramente credo che chi ha votato Berlusconi dimostra la memoria corta. Si e' fatta abindolare dalle promesse, una sicuramente incompresa ai molti: Berlusconi ha promesso di tagliare l'IMU solo sulla prima casa, e chi sta pagando molto lo fa sulla casa al mare, su quella comprata per il figlio ma ove lui non risiede, ecc. E su queste case l'IMU non cambia... servirebbero troppi soldi. Non credo che chi, come me, ha votato 5 stelle manifesti la stessa "felice memoria" (come diceva Toto'), ma sara' attento ai prossimi passi dei Grillini piu' che di Grillo, sara' attento a che restituiscano il finanziamento pubblico, parte del loro stipendio, che lavorino sodo ...
 
 Se non accadra' vi immagino come un altro Partito Radicale.
 
 
 
Di Adriano (del 20/02/2013 @ 16:18:00, in Vignetta-Blog, linkato 633 volte)
buondi'
 mi trovo all'estero per lavoro a 4 giorni dalle elezioni e appena becco un italiano in giro gli chiedo "com'e' l'Italia vista dal di fuori?" Le risposte sono pressoche' unanimi:
- piu' rispettabile da quando non c'e' piu' Berlusconi.
- e' aumentata la stima negli italiani durante il Governo Monti, anche se non tutti hanno capito come e perche' il Governo Berlusconi sia caduto.
(forse non l'abbiamo capito neanche' noi)
- abbiamo gia' votato per posta, ma il nostro voto e' inutile! Noi votiamo 12 deputati e 6 senatori ma questi non concorrono alla creazione della maggioranza.
(francamente ammetto la mia ignoranza a riguardo e non sono stato in grado di validare/confutare questa informazione. qualcuno ne sa qualcosa?)
- sul simbolo del PDL non c'e' scritto come in Italia "Berlusconi Presidente".
(questo confermato da italiani che vivono in Belgio, Inghilterra e Francia. Ma che strano!!)
- non capiamo il movimento di Beppe Grillo. Creano instabilita'. La protesta deve partire dall'interno.
(all'inizio non capivo cosa intendevano queste persone, soprattutto nell'ultima affermazione e poi...)
- cosa vuoi dire "non scegliamo i candidati"? Qui all'estero scegliamo il candidato che vogliamo mandare a Roma. Non mettiamo una croce sul partito.
(quasi tutti mi hanno detto che han preso la lista dei candidati, li han cercato su internet per vedere che fanno nella vita, quali proposte hanno, e se risultano nelle pagine della cronaca e poi han votato)

sono senza parole e voi?

 
 
Di Adriano (del 12/02/2013 @ 16:25:49, in Vignetta-Blog, linkato 671 volte)
Buondi'
  Che la Sicilia o meglio i Siciliani sappiano precorrere i tempi e' ormai cosa nota. Questa e' stata la Patria del 61 a Zero (alla Camera) per Berlusconi ed ora e' diventata Megafono di Crocetta... siamo una sorta di esperimento vivente ed ecco perche' gia' si parla di voto disgiunto in Sicilia. Ci sono persone "assoldate" per andare in giro e convincere le persone a votare in modo diverso alla Camera ed al Senato. Oggi ne da' conto Repubblica:
 
http://www.repubblica.it/politica/2013/02/12/news/in_sicilia_sfida_all_ultima_scheda_crocetta_drena_consensi_al_centrodestra-52445717/
 
Ve ne consiglio la lettura. E gia' che ci siamo diamo i numeri su quelle che sono le regioni chiave: Lombardia, Veneto, Lazio, Campania, Calabria e Sicilia. 
- In Lombardia si prospetta 35% PD, 38% PDL, 10% Monti, 10% M5S, 4% RC (Ingroia). Per cui si avrebbero 15 Senatori al PD, 27 al PDL, 3 a Monti, 4 al M5S e 0 RC.
- In Veneto, 32% PD, 41% PDL, 10% Monti, 10% M5S, 4% RC. Per cui ci sarebbero 8 Senatori del PD, 14 del PDL, 1 Montiano, 1 Grillino.
- In Lazio, 34% PD, 28% PDL, 16% Monti, 16% M5S, 4% RC. Per cui 16 Senatori al PD, 6 al PDL, 3 a Monti e 3 M5S.
- In Campania, 38% PD, 28% PDL, 10% Monti, 14% M5S, 8% RC. Per cui 16 Senatori al PD e 8 al PDL, 2 a Monti, 2 al M5S, e 1 a RC.
- In Calabria, 34% PD, 28% PDL, 16% Monti, 16% M5S, 4% RC. Per cui 6 Senatori al PD, 2 al PDL, 1 a Monti e M5S.
- Infine, in Sicilia, la situazione piu' delicata...
...33% PD, 30% PDL, 8% Monti, 20% M5S, 6% RC. Per cui si avrebbero 14 Senatori al PD, 7 al PDL, 1 a Monti e 3 al Movimento 5 Stelle. 
 
Questo quadro porterebbe ad una maggioranza risicata all'osso per PD e SEL di un solo senatore. Ergo si prospetta un alleanza! Attenzione pero' che quel 3% di scarto tra PD e PDL ribalterebbe la situazione se il PDL andrebbe in vantaggio. E come si vede dal quadro della situazione l'unica regione in cui la differenza e' cosi' sottile (a vantaggio del PD) e' proprio la nostra cara regione.
 
Lascio la domanda aperta: che si fa??
 
 Ciao
Adriano
 
 
Di Adriano (del 11/02/2013 @ 14:10:44, in Vignetta-Blog, linkato 669 volte)
Meno male che Sanremo c'è !!
Spunteranno i politici dietro il tendone o lasceranno il teatro Ariston ai cantanti, Fabio Fazio e la Litizzetto?
Venerdì sono andato all'Odeon di Catania per ascoltare di persona Ingroia, preferisco ascoltare di persona i comizi quando è possibile, per ascoltare tutto quel che dicono i nostri "candidati", non solo il sunto televisivo con le battute migliori o più infelici secondo chi impacchetta il servizio per il Tg. Ebbene, Ingroia non mi ha convinto, l'hanno fatto i suoi capilista in Sicilia: Licandro e la Marano tra tutti, ma l'ex Pm francamente no!
È difficile spiegarmi ma mi aspettavo più proposte da chi si dice fuori dal coro e senza le mani legate dai poteri forti. Encomiabile il concetto di "legalità delle istituzioni" e a questo credo, ma ho avuto l'impressione che le idee fossero state ripescate un po' a casaccio da un mazzo di carte unto trovato in qualche cassonetto e, derivante da qualche campagna elettorale precedente. Il salario di cittadinanza è già un cavallo di battaglia del Movimento 5 Stelle, nè Ingroia né Grillo spiegano da dove verrebbero i soldi... È facile scagliarsi su Berlusconi e Monti per le promesse mai mantenute ed i legami con le banche, è come sparare sulla croce rossa o raccontare una favola dei fratelli Grimm e sperare che non si lasci un minimo di angoscia nell'ascoltatore. Ora capisco la parodia di Maurizio Crozza: annoiato! Ed allora mi chiedo perchè sei lì? Serviva un rimpiazzo di Di Pietro? Un altro integerrimo PM che scende in politica? Ho paura di sì, dal movimento arancione a Rivoluzione Civile di Ingroia il passo è stato troppo breve, troppo veloce per essere assimilabile ad una folgorazione sulla via di Damasco.
È solo la mia opinione... Ma tutto mi appare come un gioco delle parti!
 
 
 
< ottobre 2014 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Blog (34)
Memoria (15)
Politik (18)
Vignetta-Blog (344)

Catalogati per mese:
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014

Gli interventi pił cliccati

Ultimi commenti:
Curious to determine...
04/09/2012 @ 10:33:36
Di Gucci Outlet
googleuznwpd.com,htt...
04/09/2012 @ 10:20:04
Di Michael Kors 2012
googlelhqlhu.com,htt...
04/09/2012 @ 10:06:17
Di Michael Kors 2012
googleczgdgt.com,htt...
04/09/2012 @ 09:58:35
Di moncler women jacket
Here is an area that...
04/09/2012 @ 09:54:47
Di Michael Kors Outlet




 
 Adriano Basile and ©AspNuke 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina č stata eseguita in 0,140625secondi.
Versione stampabile Versione stampabile