Adriano Basile
  BENVENUTO     
«
 
Eventi
<
Settembre
>
L M M G V S D
-- -- -- -- -- -- 01
02 03 04 05 06 07 08
09 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 -- -- -- -- -- --

Questa settimana

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 11
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti


I preferiti
New Blog (11748)
New Blog (11119)
Antimafiaduemila (2989)
La mia libreria (2216)
Repubblica (2052)
Unita' (1987)
PhD Ingegneria di Catania (1903)
Situazione Traffico (1899)
STMicroelectronics (1897)
Corriere della Sera (1758)
Unict (1714)
NoiseFromAmerika (1614)
Ilsole24ore (1397)


google
Google

Visite
Web site analytics
utenti collegati

 
Adriano Basile Blog
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Adriano (del 29/11/2011 @ 14:07:01, in Vignetta-Blog, linkato 2224 volte)

 
Ho tutti i capelli bianchi e ne ho viste di cose nei miei sessant'otto anni, ne ho visti di personaggi strani nella mia vita, soprattutto nel periodo in cui insegnavo all'universita' o quando ero parte della Commissione Santer. Niente ha scalfito la mia immagine pubblica ma soprattutto la mia immagine privata: mi guardo allo specchio e vedo sempre me stesso, con gli stessi principi e le stesse idee.

Pero' e' strano camminare per questi corridoi, lo chiamano il palazzo della Politica con la P maiuscola ma se ci fosse il modo per rimpicciolirla userei il carattere 6 a fronte di un 24. Mi sento Dante a spasso nei gironi danteschi o forse peggio, li' Virgilio mostrava dannati con dignita' e spina dorsale qui nei soggetti che incontro non c'e' l'ombra ne' dell'una ne' dell'altra.

O forse, sarebbe meglio descrivere la scena che vedo come Gesu' nel Tempio, venditori ambulanti di anime le proprie per pochi spicci. L'incuria di se stessi viene prima di quella degli altri, sono po' come se degli esseri viscidi, delle sanguisughe. Ti si avvicinano sull'onda del momento, sanno che in me c'e' il potere di farli sopravvivere o farli perire. Un potere effimero come quello di Bocca di Rosa.

E' meglio che sto attento al portafoglio qui ci sono piu' pregiudicati che a Scampia in percentuale.

(mi invento le cose ma non troppo...)

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
 
Di Adriano (del 24/11/2011 @ 16:47:15, in Vignetta-Blog, linkato 2236 volte)

 Ieri erano trentun'anni dal terremoto dell'Irpinia, ero bambino e del mio ricordo ho scritto l'anno scorso. Mi ha tanto impressionato vedere che dopo tanti anni c'e' ancora gente che vive nelle stesse baracche. Container prossimi alla liofilizzazione portano in grembo ancora famiglie che con figli che han visto solo quelle quattro mura di latta e amianto.

A volte e' triste essere italiani.

E' da parecchio che non do spazio a Beppe Grillo, oggi ho letto la sua lettera a Monti e pur non condividendola in pieno desidero portarla alla vostra attenzione...

"Cittadino Monti,
lei ha una legittimita' relativa a ricoprire la funzione di presidente del Consiglio. Lei e' stato nominato dallo spread, non dagli italiani. Ha la grande fortuna di succedere al peggior governo degli ultimi 150 anni, reso possibile da una legge elettorale incostituzionale. Peggio e' impossibile fare. Ha, in apparenza, le mani libere. Puo' decidere (quasi) tutto. I partiti sono sullo sfondo, pura tappezzeria. Le elezioni non si possono tenere per evitare un default quasi certo e perche', con questa legge elettorale, senza preferenze e un ricambio in Parlamento dopo un numero massimo di legislature, non cambierebbe nulla. Si dice che lei abbia una grande responsabilita', che sia l'ultima possibilita' per salvare il Paese. Io non credo che sia corretto addossarle questo peso immane. Lei, da solo, o anche con una squadra di professori e di tecnici, puo' fare ben poco senza il sostegno dell'opinione pubblica. La luna di miele che sta attraversando, dovuta alla "liberazione di Berlusconi" piu' che alla sua figura, potrebbe rivelarsi molto breve. Il suo successo sara' determinato dalle sue azioni e dal consenso che queste avranno nel Paese reale, quello dei movimenti e delle associazioni, non certo quello dei partiti, ormai simulacro di democrazia. Mi permetto quindi, anche per le persone che mi seguono, ormai da un punto di vista numerico la quinta o sesta forza elettorale, di darle qualche suggerimento. Il primo e' di rispettare la volonta' popolare, che essa si esprima per l'abbandono del nucleare, per l'acqua pubblica o per evitare l'inutile distruzione della val di Susa. Il secondo e' di dare subito degli esempi sul taglio dei costi inutili prima di qualunque tassa sulla prima casa, della patrimoniale o dell'aumento dell'Iva. Il popolo italiano ha le tasse più alte d'Europa e, allo stesso tempo, un'enorme evasione. Significa che pagano sempre gli stessi, e' probabile che solo su di loro gravera' il cosiddetto "risanamento". Lei e' due volte fortunato, la prima ragione, come ho gia' scritto, e' che succede a uno sciagurato. La seconda e' che ha grandi margini di manovra. Ovunque giri lo sguardo puo' operare risparmi e tagli a costo zero. Tagli le province, i finanziamenti elettorali, i contributi pubblici all'editoria. Fermi le grandi opere inutili come la Tav, la Gronda di Genova, l'Expo di Milano. Sa meglio di me che non servono a nulla. L'economia non si sviluppa con il cemento. Riporti le concessioni autostradali sotto la gestione statale, e' corretto che, se c'e' un guadagno di miliardi di euro, rimanga allo Stato, non sia destinato a Benetton e soci. Lei ha studiato dai gesuiti, ma, rimanendo in tema di ordini religiosi, dovrebbe rifarsi ai francescani. Spogliarsi dalle sue relazioni con il mondo che lo ha nominato e rivolgersi direttamente agli italiani. Se non puo' farlo, le consiglio di lasciare l'incarico. Ripetere gli stessi errori e nefandezze dei politici che l'hanno preceduta non le farebbe onore. Le chiedo un incontro per illustrarle il programma del M5S. Spero in una risposta positiva. Saluti."
Beppe Grillo

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
 
Di Adriano (del 23/11/2011 @ 14:20:48, in Vignetta-Blog, linkato 2222 volte)

 Oggi e' l'ultimo giorno che i lavoratori di Termini Imerese lavorano per Fiat Auto SpA. Da oggi fino a fine anno 2200 famiglie saranno in cassa integrazione e poi (si spera) dal primo gennaio i cancelli si riapriranno per 1300 di loro nella nuova DR Motor.

 Non so se vi arriva alle orecchie, non e' un rumore di fondo ma e' un URLO. Un urlo nel silenzio di quelle povere famiglie, un urlo confuso nel vocio generale, un urlo che ha pietrificato i lavoratori di Pomigliano e Mirafiori e li ha costretti ad accettare un ricatto morale e formale. Neanche' l'altro ieri Marchionne annuncia che dal primo gennaio fara' saltare tutti gli accordi sindacali nella propria azienda. E' arrivato Adolf Marchionne!!

Drizzate le orecchie, e ascoltate bene quell'urlo, vi chiede una sola cosa, una cosa importante, un segno importante. Ed io mi permetto solo di dargli eco: "basta comprare FIAT". 

 

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
 
Di Adriano (del 22/11/2011 @ 13:30:26, in Vignetta-Blog, linkato 2213 volte)

 Mi fa un certo effetto sentir parlare alcuni esponenti del partito di Berlusconi, quelli per capirci che chiedono le elezioni subito, dire che il Governo Monti non puo' durare molto. Bastano pochi provvedimenti per mettere la barca in acque tranquille, ed io volendoli immaginare davanti gli sputerei in faccia: "scusate ma perche' non li avete fatti voi, questi pochi provvedimenti".

Ovviamente il giornalista si astiene dal fare tali domande e commenti sagaci, gli si lascia ruota libera per sproloquiare risposte che non stanno ne' in cielo ne' in terra. Tra cui i mille provvedimenti importanti presi dal governo Berlusconi.

E stamattina in macchina con mia moglie pensavamo ad uno di questi: la social card. Questo oggetto misterioso che e' nato e "pasciuto" per creare un business per chi le social card le ha vendute allo stato. Tutto il resto e' stato una bufala colossale, centinaia di ore dei TG spesi a mostrare poveri vecchietti che ringraziavano per aver avuto questo dono. Che pagavano la spesa fatta al supermarket, il carrello pieno di merce e tutto pagato con i miseri quaranta euro che vi erano sulla card.

Assurdo che a dieci anni di distanza dal famoso contratto con gli italiani firmato nello studio di Vespa:
http://www.adrianobasile.net/dblog/articolo.asp?articolo=16

al cui terzo punto si leggeva:
"Innalzamento delle pensioni minime ad almeno 1 milione di lire al mese."

Ancora ci siano milioni di pensionati che la soglia dei 516 euro la sognano ancora, nonostante l'inflazione che in dieci anni (calcolata dal sottoscritto dal gennaio 2002 ad ottobre 2011) ha portato un impoverimento delle ns tasche di 23 punti: quello che allora costava 100 oggi costa 123. Questo come ho detto calcolato sull'inflazione ufficiale, sfido chiunque a dirmi che i prezzi sono aumentati di cosi' poco.

Il nostro ex-presidente anziche' aumentare le pensioni minime, ha pensato bene di regalare dei pezzi di plastica buoni per chi come me fa (o per meglio dire faceva) collezione di carte telefoniche e similari.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
 
Di Adriano (del 21/11/2011 @ 18:29:21, in Vignetta-Blog, linkato 2528 volte)
Mentre siamo in trepidante attesa delle prime mosse del neo-governo, su cui ho deciso di astenermi dal far commenti e critiche fino a quando non leggo i primi provvedimenti desideravo aprire una parentesi su quello che finora e' stato il malcostume della politica Italiana: la spartizione delle poltrone in RAI. Manca poco alla prossima assegnazione e gia' si parla di riassetto della TV di stato per il nuovo "pentapartito" (PD, PDL, IDV, TerzoPolo, Gruppo Misto). In pratica si vogliono far fuori i leghisti e dare spazio agli altri ma ... senza perdere le posizioni di rilievo del PDL. Ce la faranno?
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
 
Di Adriano (del 17/11/2011 @ 13:56:29, in Vignetta-Blog, linkato 3006 volte)

 Ieri il nuovo governo ha giurato, neanche un nano o una valletta tra i 17 ministri. Tutti nomi altisonanti, forse anche troppo. Magari sarebbe stato divertente avere un operaio al Welfare.

 Comunque sono speranzoso, il compito di questo governo e' fare le leggi che i partiti non hanno il coraggio di fare. La strada e' pericolosa, lo dimostra l'ultima uscita di Berlusconi: "con Monti democrazia sospesa" e su Napolitano: "ci trattava come bambini delle elementari". Che potevamo aspettarci dall'ex premier?

Come ho detto son fiducioso!

L'altra sera un nuovo programma su La7 "Soldi Rubati" faceva due conti portando in piccolo le grandi cose, quanto costa la casta agli italiani? Circa 200 euro all'anno a persona. Quindi se ammazziamo tutti i politici, per tutti e quattro i livelli di amministrazione risparmiamo sedici euro al mese. Ci arrichiamo?

Lo stesso programma presentava altre due cifre importanti, l'evasione fiscale e l'illegalita' tolgono alle nostre tasche 2000 e 1000 euro rispettivamente all'anno. Nell'ipotesi utopica di abbatterle entrambe, con un sistema altrettanto utopico che trasferirebbe questi fondi in una modifica delle aliquote fiscali avremmo 250 euro in piu' al mese.

Riflettiamoci quando non ci danno lo scontrino...

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
 
Di Adriano (del 15/11/2011 @ 13:43:11, in Vignetta-Blog, linkato 2459 volte)

 Leggo i giornali online che parlano di un Mario Monti pressato a destra e a manca dai partiti politici. L'ultimo pressing sembra essere di Bocchino che lo vuole candidare a leader del terzo polo.

 Ci stiamo a far male da soli! La smettiamo di smacchiare i giaguari?

Dal mio canto vorrei non essere negativo ed essere speranzoso... pur consapevole che ci son cose che questo governo non potra' fare, vorrei proporre quelle che credo si possano fare:
- mettere all'asta le ultime frequenze del digitale terrestre per raccogliere 3 o 4 miliardi;
- reintrodurre l'ICI sulla prima casa con agevolazioni per i possessori di immobili sotto i 100 mila euro per abitante (nella casa intendo);
- far partire (erano stati bloccati dai TAR) i pagamenti del raccordo anulare ed altre tangenziali a fronte di reali investimenti in nuove infrastrutture. Faccio l'esempio: far pagare 1 euro la tangenziale di Catania il giorno dopo dell'inizio dei lavori per costruire la terza corsia sulla stessa tangenziale.

L'idea e' dimostrare che i soldi non sono buttati nella pancia del sistema politico ma in attivita' tangibili.

E poi, un reale piano per il SUD. Questo porterebbe vantaggi anche al nord che l'osteggia: far aumentare il potere d'acquisto dei meridionali avvantaggia i produttori di parmigiano, di latte e cosi' via. Non vanno spesi soldi a pioggia ma in opere fondamentali, basta pensare che in Sicilia c'e' una sola autostrada decente. Peggio la situazione per ferrovie e strade statali... ...e poi qui ci sono privilegi all'Assemblea Regionale da far accapponare la pelle, se ne eliminassimo qualcuno...

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
 
Di Adriano (del 14/11/2011 @ 11:23:54, in Vignetta-Blog, linkato 2177 volte)

Siamo veramente al primo gennaio AD?

Il messaggio di iersera non sembra l'ultimo atto di un uomo sconfitto. Ho l'impressione che stia raccogliendo le forze per un ultimo atto, il quale ne resto convinto sia far vincere le elezioni alla sua coalizione con un presidente del consiglio di sua fiducia in modo da essere lui il successore di Napolitano. E come ho detto altre volte, secondo me e' spinto da manie di grandezza. Se non fosse un puttaniere l'avremmo visto candidarsi a vescovo di Roma, e chi ci dice che nel suo testamento non abbia raccolto testimonianze della sua santita'?

Mario Monti? Sono curioso di vedere cosa succede, lo vedo gia' nei panni di Malaussene: re-introdurre l'ICI sulla prima casa, mettere le mani nelle tasche degli italiani, aumentare le rette universitarie,...

Auguri Prof. Monti

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
 
Pagine: 1 2

Iscriviti a BannerGratis: lo scambio banner di Mr.Webmaster!
 
< settembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Blog (33)
Memoria (15)
Politik (18)
Vignetta-Blog (344)

Catalogati per mese:
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Curious to determine...
04/09/2012 @ 10:33:36
Di Gucci Outlet
googleuznwpd.com,htt...
04/09/2012 @ 10:20:04
Di Michael Kors 2012
googlelhqlhu.com,htt...
04/09/2012 @ 10:06:17
Di Michael Kors 2012
googleczgdgt.com,htt...
04/09/2012 @ 09:58:35
Di moncler women jacket
Here is an area that...
04/09/2012 @ 09:54:47
Di Michael Kors Outlet




 
 Adriano Basile and ©AspNuke 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 2,484375secondi.
Versione stampabile Versione stampabile